Startup di impresa in Lombardia


LA DINAMICA CONGIUNTURALE DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN PROVINCIA DI BRESCIA

25/11/2016


CONGIUNTURA DEL COMMERCIO AL 3° TRIMESTRE 2016

Fonte: indagine congiunturale Unioncamere Lombardia. Elaborazioni a cura dell’Ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio di Brescia, in collaborazione con Ascom-Confcommercio Brescia e Confesercenti della Lombardia Orientale.


Risultano essere 13.113 le imprese iscritte al Registro Imprese al 30 settembre 2016. Le imprese del settore commercio rappresentano, in particolare, il 10,9% del totale delle iscritte.

Il periodo 2009 – 2016 ha visto, peraltro, un andamento leggermente negativo, con una diminuzione delle imprese iscritte pari all'1,3% (più intensa rispetto a quella del totale delle imprese registrate che ha segnato un -0,6%).

Da rilevare che le imprese di alloggio e ristorazione, in controtendenza rispetto al settore del commercio al dettaglio ed al totale delle registrate, hanno invece evidenziato, nello stesso periodo, una dinamica positiva pari a +12,1%. Forte l’aumento per i take away (piadinerie, pizzerie da asporto, kebab) pari a +52,4%, seguiti dalle pasticcerie e gelaterie (+24,5%), dai ristoranti e pizzerie (+6,7%) e dai bar (+7,7%).



Accedi all'area riservata per leggere l'indagine completa della Camera di Commercio di Brescia.



Non puoi vedere questo contenuto perchè non hai eseguito l'accesso. Entra ora!